Monsters, the inner child, destiny.

Sculptures, unique works, ceramics, signed and authenticated.

G_Motta_Home_Zodiac_ok_2.jpg

Zodiac

The Zodiac Monsters/Ceramic Pendants

G_Motta_Home_Ceramiche_2.jpg

Ceramic sculptures

The Collection of Ceramic Monsters

G_Motta_Home_Packaging.jpg

Packaging

The Original Monsters Packaging

G_Motta_Home_Book_2.jpg

Book

Discovering the Artist

What was born of what
"You are the Eternal Child, who sees everything wonderfully, all the way around."
(Giovanni Pascoli, Il Fanciullino)

The process starts with the craftsmanship of clay modeling and sketching,
and then goes to a technology lab where sophisticated design and prototyping tools are used: 3D printers, digital chisels, 3D scanners.
The finished work may be an unlimited signed ceramic pot, or a single piece of resin layered or other media, signed and authenticated.
Like technology, even the chosen language is a tool, an expressive pretext, to investigate the miracle of innocence and its potentially explosive character.
Iconography is full of monsters and chimeras, deformed beings, and hybrid creatures embodying disquieting or extraordinary aspects of childhood experience.
It comes to the recovery of emotional states, moments that attach to memory in the form of indelible memories especially in childhood and puberty.
The monster then becomes the visual transcription and imagination of an emotional magic, of an energetic peak. The word Monster, from the Latin "Monstrum" means portent, prodigy, to be extraordinary.
An extraordinary and prodigious thing is the ability to shape a memory, to give it body and substance in a form that is what children do when drawing their own emotions.
The masterpieces of so many monsters, "Blue Julian and" Red Atomic ", were born from the fantasy of my children, in the form of small modeling compound statues. This anecdote clarifies how often my works are born from a tight relationship between imagination and reality.
Each sculpture is linked to a present or past episode that is translated by the modeled clay and stratified resin and 3D printing technology.

Da cosa nasce cosa
"Tu sei il Fanciullo eterno, che vede tutto con meraviglia, tutto come la prima volta."
(Giovanni Pascoli, Il Fanciullino)

Il processo di realizzazione inizia dall'artigianalità della modellazione della creta e dagli schizzi progettuali, per poi passare ad un laboratorio tecnologico dove vengono utilizzati strumenti sofisticati per la progettazione e la prototipazione: stampanti 3D, scalpelli digitali, scanner 3D.
L'opera finita può essere una ceramica d'autore a tiratura illimitata firmata, oppure un pezzo unico in resina stratificata o altri media, firmato e autenticato.
Come la tecnologia, anche il linguaggio scelto è uno strumento, un pretesto espressivo, per indagare il miracolo dell'innocenza ed il suo carattere potenzialmente esplosivo.
L'iconografia pullula di mostri e chimere , esseri deformi e creature ibride che incarnano aspetti inquietanti oppure straordinari dell'esperienza infantile.
Si arriva al recupero di stati emozionali, di attimi che si fissano alla memoria in forma di ricordi indelebili sopratutto nell'infanzia e nella pubertà.
Il mostro diventa allora la trascrizione visiva e immaginifica di una magia emozionale, di un picco energetico.
La parola Mostro, dal latino "monstrum" significa portento, prodigio, essere straordinario.
Una cosa straordinaria e prodigiosa è la possibilità di plasmare un ricordo, di dargli corpo e sostanza in una forma che è poi quello che fanno i bambini quando disegnano le proprie emozioni.
I capostipiti dei tanti mostri, "Blue Julian e "Red Atomic", sono nati dalla fantasia dei miei figli, in foggia di piccole statuette di pongo. Questo aneddoto chiarisce come spesso le mie opere nascano da un rapporto stringente tra immaginazione e realtà.
Ogni scultura è collegata a un episodio presente o passato che viene tradotto in opera dalla creta modellata, dalla resina stratificata con la tecnologia della stampa 3D.

Newsletter

If you want to register to my newsletter
type your e-mail address below.

Email


Name Surname



Privacy
I agree with the terms and conditions